sabato 30 luglio 2011

Giorno 47

Di nuovo momento pigro, dovuto ad una serie di cose strettamente personali. Ho assunto, caloria più, caloria meno, 1920 kcal. E, molto probabilmente, lunedì passerò ad una media 2000 kcal giorno -- ovverosia la quantità di calorie al quale fanno riferimento tutte, tutte, ma proprio tutte le indicazioni alimentari trovate su una enorme quantità di prodotti in Italia.
E' ora di iniziare seriamente il mantenimento. Quello che ho fatto finora era ancora dieta. Il mio obiettivo non solo è stato raggiunto, è stato ampiamente superato. Però ho continuato a calare.
Credo che, inconsciamente, siano scattati due meccanismi:
  1. Raggiungere la condizione fisica dei 18 anni (alla visita dei tre giorni ero 73,5 kg)
  2. Una paura del fallimento del mantenimento: ergo, nella dieta riesco -> continuo la dieta. Colleghi e vicini hanno perso cinque, dieci, quindici chili e li hanno recuperati tutti, o quasi, in tempi brevi. Anche se nessuno di loro ha continuato a tenere dietro al proprio regime alimentare una volta perso peso.
Il primo punto è semplicemente impossibile da raggiungere. Di anni ne ho 42. Non è più il 1987. Get over it, man.Il secondo è più comprensibile. Però penso, come ho ribadito più volte, di aver gli strumenti per gestire anche questo aspetto.
Bon, la decisione è presa: da lunedì 2000 kcal. Poi vedremo come: magari di tanto in tanto colazione con uova e pancetta... :-)

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni tanto guardo questo blog...

In primis, perché in mezzo c'è il link ad una ricetta valida per una pastella per fare le crèpes. Pas française, mais québecoise... et ç...