sabato 14 maggio 2011

Il Giorno del Giudizio -- 16

Terra!.

Poche storie: dopo quasi quattro mesi di dieta ferrea vedo la meta. Anzi, oggi la tocco pure!

82,1 kg

E ora, facciamo i conti...

Pare che il plateau della settimana fosse una condizione, tutto sommato, temporanea. Quello che vedo è che, probabilmente ormai da un mese, sono in una situazione dove o sbaglio i conti o brucio meno di quello che penso.
Mi spiego: fino a un mese fa il mio modello di consumo calorico/ previsione del peso sottostimava il mio consumo calorico effettivo, nel senso che il mio peso era inferiore alla previsione.
Ora, invece, il mio peso segue la previsione e la supera, seppur di poco. Questo vuol dire che consumo meno di quello che penso. Non tanto da bloccarmi in un plateau, ma comunque meno.
Questa è la situazione peso:
Mentre queste sono le calorie:

Per il momento inizio a gustarmi il raggiungimento del primo traguardo.
Ora, però, devo fissare un nuovo obiettivo, che non sia solamente il mantenimento.
Di qui a sei mesi mi piacerebbe scendere fino a 76 kg. 76 kg sono un peso che indica un IMC di 24,83, ovvero: normopeso. In questi mesi ci ho dato dentro forse troppo. Il mio corpo mi sta lanciando segnali in due direzioni:
  • Riprendi a fare 10 km di bici al mattino, ché ti fa bene. Magari, vai a comprarti qualche manubrio per fare pesi al mattino.
  • Passa a 1700-1800 kcal  al giorno, che ad oggi vogliono comunque dire un deficit calorico di almeno 600 kcal/die ovvero 5 etti buoni a settimana... e senza troppi sacrifici!
Lo ha già fatto, in passato, e io li ho sempre ascoltati. Per cui, da domani e per 2/3 settimane, la media settimanale delle calorie passa a 1700, un valore che dovrebbe garantirmi -- oltre ad una margherita alla settimana :-) -- sei etti di calo ponderale. E poi esercizio.
Tornando all'Obiettivo, fra un paio di settimane anche le mie medie mobili dovrebbero essere lì sotto, e questo darà il sigillo della "permanenza" al mio sforzo.
Ma ho bisogno, oltre al mantenimento, di qualcos'altro. Questo qualcos'altro sarà il raggiungimento della IMC di 25.  Con calma, serenità e determinazione, il tutto con una media settimanale di 1800 calorie, che mi permetterà:
  • di fare stare bene il mio corpo
  • di giocare con i pranzi dai suoceri, le uscite e le giornate di lavoro
  • di calare quel mezzo chilo a settimana fino al raggiungimento del secondo obiettivo.
Adesso è diverso. So come si fa.

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni tanto guardo questo blog...

In primis, perché in mezzo c'è il link ad una ricetta valida per una pastella per fare le crèpes. Pas française, mais québecoise... et ç...