giovedì 12 maggio 2011

Giorno 108 -- Piccole golosità

Di tanto in tanto, anche quando si sta sotto dieta, fa bene -- sia al corpo, sia allo spirito -- concedersi delle piccole golosità che, a seconda della persona, possono essere sia dolci che salate.
Nel mio caso, i miei punti deboli sono i formaggi. Seguono poi gli gnocchi di patate. Ovviamente non è che posso condirli troppo, altrimenti... ciao! Però si può peccare un attimo senza compromettere il risultato.
Stasera, per esempio, mi sono concesso un piatto di gnocchi saltati con sfogline di zucchine (ottenute tagliando "fette"  di zucchina con un pelapatate in diagonale), pepe e... appena appena un po' di burro. Una piccola squisitezza, al costo però di 405 kcal per porzione. Da mangiare come piatto unico. Stasera, però, avevo fame, e ho un po' indugiato, pur rimanendo sotto le 1600 kcal.
Il resoconto della giornata è il seguente:

Colazione

AlimentoCalorie/RazRazioneTotale
Caffé + Zucchero20120
Corn flakes riso3600,4144
Fragole30260
Latte471,571

Spuntino

AlimentoCalorie/RazRazioneTotale
Barretta84184

Pranzo

AlimentoCalorie/RazRazioneTotale
Fagioli871,25109
Tonno672134
Crackeroni30390
Formaggio Krautenquark1640,1525

Merenda

AlimentoCalorie/RazRazioneTotale
Barretta84184
Caffé + Zucchero20360

Cena

AlimentoCalorie/RazRazioneTotale
Squaquerone2640,1540
Gnocchi di patate1382,5345
Crackeroni30390
Pera401,560
Burro7500,0753
Birra33399
Zucchine130,57
Totale arrotondato: 1580 kcal. PS: non è che prenda un caffé con 3 cucchiai di zucchero, ma sono 3 caffé con 1 cucchiaio di zucchero cadauno... a volte li cumulo.

3 commenti:

  1. Sono d'accordo con te... Io incredibilmente riesco a scendere (anche se di sicuro più lentamente) anche concederdomi piccoli/grandi sgarri!
    Il trucco sta nel convincersi che è la maggioranza dei giorni "buoni" a fare la differenza.
    Se poi una persona si sente a posto mangiando poco sempre, meglio per lei. Io personalmente tendo a deprimermi se ogni tanto non mi concedo una "coccola"... E se per una settimana scenderò un po' di meno... Pazienza! :)

    RispondiElimina
  2. Io pure, e tra l'altro, pare che la "coccola settimanale" aiuti a ritardare l'effetto carestia, dove ll corpo si abitua ad una situazione di deficit calorico e "brucia meno". Per la mia esperienza sto notando che più che l'effetto carestia mi stanno mancando i 10-15 km di bici al mattino presto... FORSE però ho trovato il buon usato che sto cercando... spéròm, come dicono qui dalle mie parti. Se lo trovo, vedrete anche la foto :-)

    RispondiElimina
  3. Un po' di sano movimento è fondamentale, anche se la cosa più importante resta sempre l'alimentazione....
    Spero tu possa trovare presto una degna sostituta... :)

    RispondiElimina

Ogni tanto guardo questo blog...

In primis, perché in mezzo c'è il link ad una ricetta valida per una pastella per fare le crèpes. Pas française, mais québecoise... et ç...